Ottobre 24 2016

Vino Rosso Di Sera, Ma Anche A Mezzogiorno – si spera!

Il Vino Rosso. E venne l’autunno, il tempo di Sua Maestà. L’inchino è obbligatorio.

vino rosso stufaE’ tornato il tempo del camino acceso, della legna che arde nella stufa, del calduccio di casa e dell’introspezione. Quando bevi un bicchiere di rosso maturo, è inevitabile mettersi a pensare. Mica per niente li chiamano vini “da meditazione”.

Mai notato? I bianchi sono frivoli e chiacchieroni, sono quelli che dopo dieci minuti già ti pare di conoscerli. Il ROSSO, invece, quello è tutt’altro: ben radicato in terra, nel tempo e nella vita, non rivela la sua identità se non ti prendi tempo per lui. E per te stesso, ovviamente. Per parlarti dei suoi anni in botte o in bottiglia vuole che tu ti prenda tempo per lui: ha voglia di raccontarti, ma ha bisogno si sapere che tu hai voglia di sentire i suoi segreti e le sue storie. Vuole sapere di te, ti ascolta paziente, perché la pazienza l’ha imparata essendo paziente. Il ROSSO induce equilibrio tra l’esterno e l’interno.

rosso reartu

Da Foffani iniziano le offerte autunnali:
si comincia con il ROSSO DOC 2008 “REARTU'”, un rosso maturo e bello arrotondato, che ha molti fans perchè non é troppo impegnativo. Un prezzo irripetibile!!

Oppure, per chi vuol proprio trovare un compagno perfetto per una carne robusta e più impegnata, il MERLOT 2007 Riserva DOC. Con quei suoi toni di legno profondo e di caffè appena accennati, la sa lunga. La prima domanda che ti fa quando lo versi nel bicchiere è: “Ma tu dov’eri nel 2007?”

Per chi è nei paraggi, fate un salto in Cantinone in Piazza Giulia a Clauiano, domenica noi ci siamo: un assaggio del Rosso o del Merlot, giusto così, per curiosità. La stagione sta per finire, e Le Loro Maestà i ROSSI vi aspettano.

merlot-riserva-rosso

Ti aspettiamo in Cantinone!